GESU' NON E' AFFATTO IL VERO NOME DEL MESSIA DI DIO


Se questa è una novità per voi, può essere uno shock.
Ma è vero e verificabile
L'uomo ha prima occultato e poi modificato il nome del Padre Celeste e del suo Messia.
Forse i nomi non sono molto importanti nel mondo moderno, ma nelle Scritture possiamo trovare invece che essi al contrario sono molto importanti.
Leggi il seguito di questo studio per scoprire quanto sia importante questo nome veramente.


Tutti conoscono, almeno di nome, quel Grande uomo che è chiamato in Italiano Gesù il Cristo, ma pochi sanno o si sono peoccupati di sapere se il nome che invocano è davvero quello giusto. Gesù è la trasposizione distorta in Italiano del vero nome ebraico di colui che è chiamato nelle Sacre Scritture "Figlio dell'uomo".
PERCHE' DOVREMMO PREOCCUPARCI DI CONOSCERE IL VERO NOME DI COLUI CHE IN ITALIANO VIENE CHIAMATO GESU'?

Perchè chiamare con un nome diverso o distorto una persona è innanzitutto una macanza di rispetto... provate a pensare se indicassero voi con un nome diverso o distorto.. per prima cosa non vi farebbe piacere e poi se qualcuno usasse questo per chiamarvi, non vi girereste nemmeno, non credete..??

Per esempio a nessuno è mai venuto in mente di chiamare, qualcuno con un nome originale Ebraico come, il padre fondatore e primo Capo dello Stato di Isralele, "David Ben Guriòn".. DAVIDE BENITO GURIONE, in Italiano..!! O di fare altrettanto con tantissimi altri nomi IMPORTANTI sia Ebrei che di altre nazionalità..!! 

Il suo nome in Ebraico è: דוד בן גוריון 

In Italiano si pronuncia ESATTAMENTE come in Ebraico e cioè: David Benguriòn 

Ascoltate la pronuncia in Ebraico identica a quella Italiana cliccando >> QUI' <<

Il suo nome, come per TUTTI I NOMI EBRAICI, significa:David (=amato da Dio) Ben (=figlio) Gurion (=del leone : il leone è simbolo della tribù di Giuda).

Per esempio vi verrebbe mai in mente di chiamare pubblicamente il Presidente di una nazione con un nome distorto o errato..?? Certo che no..!!
Allora perchè NON E' STATA FATTA LA STESSA COSA CON IL NOME EBRAICO DI YAH'u'SHUA..??
Perciò se un uomo mortale, per giunta di origine Polacca, sceglie di avere un NOME EBRAICO che SIGNIFICA il suo progetto di vita (quello di essere il padre rifondatore dello Stato di Israele) e la sua stessa esistenza, tantopiù questo vale per il VERO NOME ORIGINALE del Figlio del vero Dio Onnipotente Yah'u'weh. Colui che è stato nominato Re dei Re e Signore dei Signori.. il Messia prescelto da Dio.

Un'Autorità di livello altissimo, tanto che siede alla destra dell'Autorità più GRANDE esistente negli universi (detti cieli) ... certamente merita ancor più rispetto di qualsiasi autorità umana.

ALLORA PERCHE' SI CONTINUA A CHIAMARE IL FIGLIO DEL DIO VIVENTE CON UN NOME CHE NON GLI APPARTIENE E CHE SOPRATTUTTO NON SIGNIFICA NIENTE NELLA NOSTRA LINGUA?
Qualcuno ha giustificato ciò adducendo il fatto che molti nomi comuni sono stati nel corso dei secoli ritradotti in altre lingue, es.: Yah'ohanan=Johannes=Giovanni=John o Yah'i'rim=Jeremiah=Geremia o Yah'eoshuà=Johshua=Giosuè e così via per molti altri nomi di origine ebraica.
Però noi dovremmo sapere che i nomi riportati nelle Sacre Scritture nascono in lingua originale Ebraica, a cui appartiene un concetto linguistico totalmente diverso dal nostro e che attribuisce ai nomi di persone e cose delle valenze e degli attributi che ne determinano il ruolo, l'essere e la vita.. NON E' AFFATTO COME I NOMI CHE NOI DIAMO IN ITALIANO che hanno perso ogni significato e che vengono attribuiti solo per la loro stranezza o appartenenza a suoni che piacciono all'orecchio, ma non hanno più alcun significato oggettivo intrinseco di sostanza e di appartenenza.
Facciamo alcuni esempi:

In lingua Italiana il nome Giovanni non ci porta alla mente nessun significato specifico, ma al contrario se parlassimo ebraico quando pronunciamo il nome Yah'ohanan capiremmo e diremmo esattamente cosa significa: Yah ci ha fatto un dono.

Così anche il nome Giosuè per quanto ci possa portare alla mente un nome Biblico allo stesso tempo non ha alcun vero significato in lingua Italiana e non ci fà pensare minimamente a ciò che penseremmo se parlassimo la lingua Ebraica. Pronunciando Yah'eoshuà diremmo esattamente: Yah è Salvezza..!!
Tantopiù il NOME PIU' GRANDE attraverso cui ci giunge la Salvezza eterna dal Padre Onnipotente dovrebbe ESSERE RISPETTATO e significare molto più di un semplice nome d'uomo da tradurre in altro modo dall'originale.
Il termine con cui identifichiamo il Figlio di Dio con il nome "Gesù" per quanto ci susciti sensazioni di sofferenza o misericordia o bontà o poetiche, NON DA' NESSUN VERO SIGNIFICATO E VALORE al suo vero e profondo significato.

QUAL'E' LA CORRETTA PRONUNCIA DEL VERO NOME ATTRAVERSO CUI SIAMO SALVATI?
YAH'u'SHUA che si pronuncia in Italiano [IAUSCIUA] ... letteralmente quando viene pronunciato SIGNIFICA esattamente questo: Yah Egli Salverà e anche Yah Egli Salva o è Salvezza.. CHE DIFFERENZA dal nome in Italiano che pronunciandolo non significa nulla nella nostra mente.
ORA IN EFFETTI PRENDE CORPO IL VERO SIGNIFICATO DI QUEL NOME CHE SALVA L'UMANITA' ... il Figlio di Dio porta su di sè NON UN NOME QUALSIASI O UN NOME PROPRIO... ma IL NOME del vero Dio Padre Yah'u'weh che SALVA..!!

Infatti il Padre Onnipotente ha un NOME UNICO, ricco e profondo di significato: YAH'u'WEH che di base ha il verbo ESSERE, ESISTERE, VIVENTE.. e significa: IO MOSTRERO' DI ESSERE CIO' CHE MOSTRERO' D'ESSERE, IO SARO' QUELLO CHE SARO', IO SONO, SONO STATO E SARO'..!!

Il nome del Padre inizia con YAH e il nome del Figlio inizia con YAH.

Dio Padre Onnipotente progetta la salvezza dell'umanità attraverso Suo Figlio e gli dà come segno di riconoscimento di ciò il SUO stesso nome ... YAH ... Egli è il Creatore di tutte le cose e la fonte da cui proviene ogni cosa vera e buona, compresa la vita eterna attraverso Suo Figlio.. YAH'u'shua.

E' scritto: "Chiunque invocherà il nome del Signore sarà salvato" - (Rom. 10:13)


E' CORRETTO INVOCARE [IL NOME CHE SALVA] CON IL SOLO TERMINE ITALIANO "SIGNORE" o GESU'?
Se invochiamo.. Signore, Signore.. quale Signore stiamo chiamando?
Ci sono molti Signori nei cieli e sulla terra ... ma ognuno di questi deve avere per forza un nome identificativo vero? Ad esempio ogni Signore sulla terra ha un nome come il Signor Silvio Berlusconi, o il Signor Mario Rossi così anche i Signori che sono nei cieli. Nel passato molti popoli pagani avevano sia Signori terreni che celesti a cui rivolgere le loro preghiere. Sì anche nei cieli come sulla terra ci sono molti Signori come viene specificato nelle Sacre Scritture sia del vecchio testamento che nel nuovo testamento. Questi venivano identificati con il termine BAAL, nelle lingue semitiche, che significa appunto [Signore], tanto che esisteva Baal-Peor, Baal-Zebub (in Italiano Belzebù), etc. ma NON ERA l'appellativo Baal ad identificarli piuttosto il NOME personale es. Zebub che associato a Baal significava appunto "SIGNORE delle Mosche".
Perciò è IMPORTANTE sapere che invocare "Signore" in senso generico senza IDENTIFICARLO con il SUO proprio nome può portare a pregare qualcuno che non ha niente a che fare con il vero Dio e con Suo Figlio il Messia!!
Lo stesso Yah'u'shua disse: "Non chiunque dice: Signore, Signore entrerà nel Regno dei Cieli..." e se lo ha detto Lui vuol dire che è una cosa MOLTO IMPORTANTE..!!
Lo stesso se diciamo: "Gesù, Gesù..", cosa o chi stiamo invocando..?? E' come chiamare Giuseppe uno che invece si chiama Youssuf.. è un nome distorto.. si potrà voltare questa persona quando la chiamiamo..??

Il vero nome del Messia l'UNICO "Signore dei Signori" è invece Yah'u'shua ... e pronunciandolo abbiamo la certezza di ONORARE e invocare colui a cui vogliamo rivolgerci.. perchè attraverso questo nome INVOCHIAMO lo stesso Dio Padre: "Yah Egli salverà".. e così come dice la parola di Dio, Suo Figlio diviene nostro "UNICO MEDIATORE" per la salvezza.
Poichè solo a lui è stato dato DIRETTAMENTE DAL PADRE, questo SACRO NOME, e SOLO ATTRAVERSO LUI possiamo accostarci a Dio e ricevere la vita eterna.

E' scritto: "Ma come potranno invocare il [NOME] del [Signore], se non hanno creduto? E come potranno credere in lui, se NON NE HANNO SENTITO PARLARE? E come ne sentiranno parlare, se NESSUNO LO ANNUNCIA? E chi lo annuncerà, se nessuno è mandato a questo scopo?" - (Rom. 10:14,15)

Yahweh Dio [provvede la salvezza] dell'uomo attraverso "Suo Figlio" ed è quindi molto appropriato che Egli STESSO gli abbia dato un nome che SIGNIFICA:
Yah Egli Salverà = YAH'u'SHUA
"Su tutti quelli che mi sevono, uomini e donne, in quei giorni io manderò il mio Spirito ed essi parleranno come profeti. Farò cose straordinarie lassù in cielo e prodigi quaggiù sulla terra: sangue, fuoco e nuvole di fumo. Il sole si oscurerà e la luna diventerà rossa come il sangue, prima che venga il giorno grande e glorioso del Signore.
Allora chiunque invocherà il [NOME DEL SIGNORE] sarà salvo" (Atti 2:18-21)

IL NOME DI QUALE SIGNORE...??


YAH'u'SHUA


che significa



YAH'Egli'SALVA, SALVERA', E' LA SALVEZZA